Testimonio di Giovanna IZZI – tendinite alla spalla destra

Circa un anno fà soffrivo di tendinite alla spalla destra.

Ho dovuto aspettare due mesi per avere un appuntamento con un reumatologo che ha prescritto anti-infiammatori, che non hanno dato effetti.

Un mese dopo mi ha chiesto di fare una radiografia + scanner, ho aspettato i risultati e dopo un mese mi ha fatto una prima infiltrazione che mi ha fatto un po di bene per poi fare una seconda infiltrazione dopo un mese senza effetti (purtroppo).

Poi mi ha …FINALMENTE … prescritto sessioni di fisioterapia ….

Il fisioterapista ha proposto un trattamento con la sua nuova tecnica : la Tecarterapia con winback. La sensazione è stata immediata durante la sessione, non tira, sento molto meno il dolore e l’effetto è duraturo. Quindi penso che se continuo con questa terapia, avro’ finalmente un sollievo, grazie a un trattamento gradevole !

Giovanna Izzi

I vantaggi di Winback sul trattamento della tendinopatia

Indubbiamente, Winback è particolarmente indicato in questo tipo di trattamento grazie all’effetto analgesico che fornisce risultati immediati e duraturi. Infatti, la tendinopatia è un’infiammazione dei tendini che provoca dolori per ogni movimento realizzato.

L’effetto analgesico di Winback, oltre a farti sentirr bene, rompe il circolo vizioso del dolore ripristinando un rapporto di fiducia fra il paziente e il terapeuta.

Il dolore è sollevato il movimento è ripristinato il fisioterapista può svolgere liberamente esercizi attivi o mobilizzazioni, la riabilitazione è efficace.

Così durante le sedute, il paziente gode di massaggi terapeutici e mobilizzazioni con un piacevole calore e molto gradevole. I tessuti mirati sono rivascolarizzati, il ritorno alla giusta mobilità sarà più veloce.